Skip to main content
CiaoIM privacy a rischio

CiaoIM, privacy a rischio, pericolose falle di sicurezza anche nella versione Android

Come ampiamente già discusso, la rivoluzionaria(?) applicazione di instant messaging CiaoIM presenta numerosissimi problemi di sicurezza che mettono a dura prova la privacy degli utilizzatori. Purtroppo il CEO Davide Erba, non ha accettato la disclosure policy proposta dai ragazzi di Voidsec snobbando tutte le evidenze finora mostrate in questo blog e su altri canali.

Approfondisci

CiaoIM privacy a rischio

CiaoIM, falle di sicurezza gravissime, dettagli tecnici #1

Ieri il primo dei bug da me segnalato e dimostrato è stato silentemente risolto ieri 6 Aprile. Come mai nessuna comunicazione? Probabilmente perché l’azienda non vuole ammettere il banale errore, non rendendosi conto che l’umiltà e la trasparenza seguita da un “noi teniamo alla privacy dei nostri utenti” sarebbe stato quel sintomo di serietà che tutti cercano. Purtroppo invece sembra che l’unica preoccupazione avuta sia quella dell’apparire come super azienda infallibile.

Approfondisci

CiaoIM privacy a rischio

CiaoIM, falle di sicurezza gravissime, dimostrazione #1

Il Presidente Erba, dimostrando assoluta inadeguatezza nella gestione di un prodotto tecnologico, si rifiuta di prendere in considerazione le mie segnalazioni perchè “non c’è nessun riferimento tecnico” e pensa (scrive) che il mio unico scopo è diffamare.

È ovvio che oltre a non avere idea di cosa sia la diffamazione, sta dimostrando che non ha nessuna cultura digitale e non ha idea di come si gestiscano delle security notice .
Per togliere qualsiasi dubbio, pubblico un video dove dimostro una delle vulnerabilità elencate nel mio precedente articolo:

Approfondisci

StonexOne e icon pack, possibile violazione di copyright?

Disclaimer: Non sono un legale, e quindi quello che scrivo in questo post sono solo supposizioni.   Tra le mille polemiche che hanno accompagnato l’uscita dello Stonex One, il cinafonino Amoi distribuito da Smartphone Innovations s.r.l. di Davide Erba e Francesco Facchinetti (DJFrancesco), nessuno ha notato un possibile problema con la legge sul diritto d’autore.   […]

Approfondisci

L’oro di Apple

Apple conquista meno del 3% delle quote di mercato nel campo della telefonia cellulare ma tocca il 39% dei profitti. Superate nei profitti Nokia, Samsung ed LG messe insieme. Una banca di investimenti colloca a 356$ il target di prezzo per le azioni di Apple.   Se la matematica non è un’opinione questa è la […]

Approfondisci