Skip to main content

La furbizia di Infostrada / Wind / Libero

Con una semplice ricerca su Google Gruppi, è evidente il comune malumore che regna fra i possessori di Libero Adsl.

Dove sta il problema? Di recente Wind/Infostrada sta utilizzando nei suoi apparati una nuova tecnologia che consente di filtrare e shapare la banda del cliente a seconda dell’utilizzo.

Mi spiego meglio.

Libero è in grado di estrapolare il contenuto dei pacchetti TCP/IP catalgoando e analizzando i vari protocolli. Dopo averli catalogati può filtrare e ridurre la velocità massima consentita (shaping) del singolo “protocollo” (P2P ad esempio?)
I puristi ed i tecnici del settore diventerebbero di mille colori diversi dopo aver letto la precedente spiegazione 🙂 Il mio intento è far capire il concetto, per chi volesse approfondire è disponibile un interessantissimo documento nel sito della Cisco.
Detto ciò cosa sta accadendo… I numerosissimi utenti Libero Adsl confermano che libero ha praticamente tagliato la banda al P2P a pochi KB lasciando praticamente inalterata la banda nominale per i comuni protocolli http e ftp.

Incuriosito, ed essendo possessore di un contratto Tuttoincluso, sbircio nel contratto e trovo:

CONTENUTI DEL PRODOTTO
Su rete Libero la velocità nominale della linea è fino a 4096 Kbit/s in download e 256 Kbit/s in upload. Tuttavia l’effettiva velocità di collegamento ADSL dipende dalla qualità della rete di accesso Telecom Italia e dalla capacità tecnica della linea del Cliente. Wind Telecomunicazioni non può quindi garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale. Inoltre, poiché la banda utilizzata dal singolo utente è condivisa, la velocità nominale riportata sopra può variare in funzione della congestione della rete, fatto salvo l’impegno di Wind per una efficiente distribuzione delle risorse disponibili. Tale velocità può essere assicurata solo per tutto ciò che è raggiungibile con il collegamento ADSL in senso stretto, ossia la tratta che va dalla centrale Telecom Italia di zona alla macchina dell’utente. Inoltre, poiché la banda utilizzata dal singolo utente è condivisa, la velocità nominale riportata sopra può variare in presenza di più utenti collegati contemporaneamente e attestati sulle medesime risorse di rete.

Sono rispettate tali condizioni? A mio modesto avviso la risposta è no.

In quelle righe Wind si impegna a configurare i proprio apparati e ad erogare una velocità teorica di a 4096 Kbit/s in download e 256 Kbit/s in upload. Non leggo nessuna precisazione di protocolli e P2P, quindi mi aspetto che mi configurino la adsl per quelle velocità. Ovviamente non c’è niente di garantito, il famoso “Fino A” sta ad indicare che in caso di congestione della rete tali velocità potrebbero diminuire.

Il caso dei filtri P2P non rientra dunque in questa condizione:

Inoltre, poiché la banda utilizzata dal singolo utente è condivisa, la velocità nominale riportata sopra può variare in presenza di più utenti collegati contemporaneamente e attestati sulle medesime risorse di rete.

Riassumendo,

Su rete Libero la velocità nominale della linea è fino a 4096 Kbit/s in download e 256 Kbit/s in upload.

Domanda:

Ma se già in partenza loro tagliano la mia banda a pochi KB, anche in condizioni ottimali, come potrò mai raggiungere quella velocità nominale?

Risposta:

Non la raggiungerai mai.

  • ho lo stesso contratto e mi viene davvero voglia di mandare la disdetta…

    (Ciao Peppe! Approdai qui via lui :))

    • da santo pietro

      Provaci e auguri, io è da 10 mesi che provo a farla accettare,sono senza telefono e senza adsl, la disdetta la ho mandata in maggio 2009, ancora mi mandano la bolletta (siamo in marzo), impossibile comunicare con un altro numero che non sia il suo, non esise una e-mail, il fax lo ignorano, accontentati di quello che hai, se cambi dovrai assumere un avvocato.

  • ho lo stesso contratto e mi viene davvero voglia di mandare la disdetta…

    (Ciao Peppe! Approdai qui via lui :))

    • da santo pietro

      Provaci e auguri, io è da 10 mesi che provo a farla accettare,sono senza telefono e senza adsl, la disdetta la ho mandata in maggio 2009, ancora mi mandano la bolletta (siamo in marzo), impossibile comunicare con un altro numero che non sia il suo, non esise una e-mail, il fax lo ignorano, accontentati di quello che hai, se cambi dovrai assumere un avvocato.

  • Pingback: » Internet Crackdown?()

  • Tao

    mi fischiano le orecchie 🙂 … ne approfitto per trackbackare a mano, salutare e invitarti ad approfondire l’interessante argomento. ciao giuseppe!

  • Tao

    mi fischiano le orecchie 🙂 … ne approfitto per trackbackare a mano, salutare e invitarti ad approfondire l’interessante argomento. ciao giuseppe!

  • Giuseppe

    Ciao joe, e ciao Tao!

    Avete letto l’articolo su PI di oggi?

    Pare si stia muovendo qualcosa!

  • Giuseppe

    Ciao joe, e ciao Tao!

    Avete letto l’articolo su PI di oggi?

    Pare si stia muovendo qualcosa!

  • ho letto, speriamo si muova qualcosa… nel frattempo, ho scaricato Azureus 2.4.0.0, (un client BitTorrent che, tra le altre novità, permette di cifrare/offuscare il traffico). Nei prossimi giorni, lavoro permettendo, farò qualche test…

  • ho letto, speriamo si muova qualcosa… nel frattempo, ho scaricato Azureus 2.4.0.0, (un client BitTorrent che, tra le altre novità, permette di cifrare/offuscare il traffico). Nei prossimi giorni, lavoro permettendo, farò qualche test…

  • Giuseppe

    Uhm

    Nel comunicato di Libero leggo:

    Pertanto la policy di QoS non viene applicata ai Clienti che sono collegati direttamente alla rete d’accesso di Libero, sulla quale la banda disponibile è di gran lunga superiore al fabbisogno.

    A me non risulta… sono in ULL ed ho gli stessi problemi…

  • Giuseppe

    Uhm

    Nel comunicato di Libero leggo:

    Pertanto la policy di QoS non viene applicata ai Clienti che sono collegati direttamente alla rete d’accesso di Libero, sulla quale la banda disponibile è di gran lunga superiore al fabbisogno.

    A me non risulta… sono in ULL ed ho gli stessi problemi…

  • Pingback: Virgolamobile()

  • Pingback: Come ti blocco il P2P at BLOG.officialSM()

  • Pingback: Voice Over IT » Blog Archive » E così gli ISP ci bloccarono il file-sharing()

  • Pensato di mandare una nota ad adiconsum? hanno un semplice form per le segnalazioni

  • Pensato di mandare una nota ad adiconsum? hanno un semplice form per le segnalazioni

  • al

    Nel 2005, a me, mi era stato telefonicamente promesso che se passavo con fisso e adsl dalla Sippe alla Wind, in una 20ina di giorni (e con un periodo di interruzione di servizio adsl di un paio di giorni) la Wind avrebbe provveduto a darmi adsl velocissima a poco e telefono fisso quasi gratis, addirittura senza farmi più pagare il canone Sippe.
    Poi, sempre telefonicamente, sì, ok, la promozione c’è e siamo nei termini, però, ma qui, ma là, ti facciamo quest’altro tanto è uguale, vedrai ti sistemiamo noi, la Sippe te la disdico io, firma qui firma, là, mandami questo mandami quell’altro, ecc ecc ecc. E nonostante la mia stretta ottemperanza alle vostre richieste, di fatto sono passati tre mesi e non solo non ho più l’adsl (né Sippe né Wind), ma sto anche pagando il canone del fisso sia a voi che alla Sippe.
    Il grave non è tanto il ritardo, ma l’assenza di qualsiasi vs. informazione: siete disponibilissimi e rintracciabilissimi quando avete da vendere, ma impossibili da trovare quando i vostri clienti cercano risposte a domande che non volete vi vengano poste. Perché non rispondete alle mie raccomandate, ai miei fax, alle mie comunicazioni via web? Perché i vs call center si rifiutano di darmi spiegazioni né mi vogliono mettere in contatto con un responsabile? Non chiedo né Fiorello né Mike Bongiorno: mi basterebbe un umano qualsiasi di media intelligenza e con un minimo di senso critico con autorizzazione a fornire risposte ragionevoli.
    Grazie
    Alberto Antinori.

    • da santo pietro

      hai completamente ragione, sono dei banditi, io sto pagando ancora la bolletta a wind infostrada, dopo 10 mesi che non ho telefono e adsl, la disdetta la ho mandata 10 mesi fa, il conto lo prelevano dalla carta di credito, impossibile bloccarlo da parte mia, adesso sono per vie legali.

  • al

    Nel 2005, a me, mi era stato telefonicamente promesso che se passavo con fisso e adsl dalla Sippe alla Wind, in una 20ina di giorni (e con un periodo di interruzione di servizio adsl di un paio di giorni) la Wind avrebbe provveduto a darmi adsl velocissima a poco e telefono fisso quasi gratis, addirittura senza farmi più pagare il canone Sippe.
    Poi, sempre telefonicamente, sì, ok, la promozione c’è e siamo nei termini, però, ma qui, ma là, ti facciamo quest’altro tanto è uguale, vedrai ti sistemiamo noi, la Sippe te la disdico io, firma qui firma, là, mandami questo mandami quell’altro, ecc ecc ecc. E nonostante la mia stretta ottemperanza alle vostre richieste, di fatto sono passati tre mesi e non solo non ho più l’adsl (né Sippe né Wind), ma sto anche pagando il canone del fisso sia a voi che alla Sippe.
    Il grave non è tanto il ritardo, ma l’assenza di qualsiasi vs. informazione: siete disponibilissimi e rintracciabilissimi quando avete da vendere, ma impossibili da trovare quando i vostri clienti cercano risposte a domande che non volete vi vengano poste. Perché non rispondete alle mie raccomandate, ai miei fax, alle mie comunicazioni via web? Perché i vs call center si rifiutano di darmi spiegazioni né mi vogliono mettere in contatto con un responsabile? Non chiedo né Fiorello né Mike Bongiorno: mi basterebbe un umano qualsiasi di media intelligenza e con un minimo di senso critico con autorizzazione a fornire risposte ragionevoli.
    Grazie
    Alberto Antinori.

    • da santo pietro

      hai completamente ragione, sono dei banditi, io sto pagando ancora la bolletta a wind infostrada, dopo 10 mesi che non ho telefono e adsl, la disdetta la ho mandata 10 mesi fa, il conto lo prelevano dalla carta di credito, impossibile bloccarlo da parte mia, adesso sono per vie legali.

  • Massimo

    Ho una linea libero tutto incluso e mi aspettavo di navigare leggermente meno di Fastweb con il quale avevo il contratto precedente.
    Ste palle non riesco a fare più nulla ci sono sempre casini, misuro la velocità sul sito di libero e in download arrivo a 3588 e in upload si cricca, tenta di misurare la velocità ma il risultato e 0.
    A questo punto ho mandato una raccomandata ad Aduc, Wind/Infostrada e al mio legale.
    Ho deciso di fare causa alla spettabile Wind/Infostrada, per lo meno di fare una causa pilota per creare un precedente per tutti gli altri utenti che vorranno chiedere un risarcimento.
    Spero che mi vadi bene.

    Massimo

  • Massimo

    Ho una linea libero tutto incluso e mi aspettavo di navigare leggermente meno di Fastweb con il quale avevo il contratto precedente.
    Ste palle non riesco a fare più nulla ci sono sempre casini, misuro la velocità sul sito di libero e in download arrivo a 3588 e in upload si cricca, tenta di misurare la velocità ma il risultato e 0.
    A questo punto ho mandato una raccomandata ad Aduc, Wind/Infostrada e al mio legale.
    Ho deciso di fare causa alla spettabile Wind/Infostrada, per lo meno di fare una causa pilota per creare un precedente per tutti gli altri utenti che vorranno chiedere un risarcimento.
    Spero che mi vadi bene.

    Massimo

  • daniele

    COME SI FA AD ELUDERE QS SISTEMA DI FILTRI DEI PACCHETTI PER UTENTI INESPERTI..COME ME ANCHE IO SON UN UTENTE LIBER MA VORREI PASSARE A FASTWEB SEMPRE SE NON FILTRA E NON RIDUCE LA BANDA.. CIAO GRAZIE PER L’AIUTO

  • daniele

    COME SI FA AD ELUDERE QS SISTEMA DI FILTRI DEI PACCHETTI PER UTENTI INESPERTI..COME ME ANCHE IO SON UN UTENTE LIBER MA VORREI PASSARE A FASTWEB SEMPRE SE NON FILTRA E NON RIDUCE LA BANDA.. CIAO GRAZIE PER L’AIUTO

  • luca

    io ho sottoscrtitto libero tuttoincluso a febbraio e per 2 mesi dopo l’aattivazione nn ho potuto usarla perchè nn mi arrivava la linea e hanno lavorato o così dicono tutto quel tempo per arrivare alla conclusione che mi hanno ridotto drasticamente la velocità.. infatti con lo speed test arrivo appena a 1mb in download e a 100kb in upload e se chiamo il swervizio cliwentri mi dicono che ho una 3mb oltretutto sto pagando la stessa cifra per i 4mb ho contattato diverse volte libero ma fanno orecchie da mercante fra poco perderò la pazienza e li denuncio a costo di pagare 10 avvocati.

  • luca

    io ho sottoscrtitto libero tuttoincluso a febbraio e per 2 mesi dopo l’aattivazione nn ho potuto usarla perchè nn mi arrivava la linea e hanno lavorato o così dicono tutto quel tempo per arrivare alla conclusione che mi hanno ridotto drasticamente la velocità.. infatti con lo speed test arrivo appena a 1mb in download e a 100kb in upload e se chiamo il swervizio cliwentri mi dicono che ho una 3mb oltretutto sto pagando la stessa cifra per i 4mb ho contattato diverse volte libero ma fanno orecchie da mercante fra poco perderò la pazienza e li denuncio a costo di pagare 10 avvocati.

  • ciro

    fare causa a wind/infostrada e come fare causa allo stato, dammi retta rinuncia,e invia la disdetta.

  • ciro

    fare causa a wind/infostrada e come fare causa allo stato, dammi retta rinuncia,e invia la disdetta.

  • Ciao, ho un contratto adsl fatto con si adsl.. ma i banner sopra sono messi li per caso oppure no?
    Cmq devo dire che con siadsl mi trovo veramente bene..

  • Ciao, ho un contratto adsl fatto con si adsl.. ma i banner sopra sono messi li per caso oppure no?
    Cmq devo dire che con siadsl mi trovo veramente bene..

  • La mia storia con infostrada è diventata una telenovela !

    la trovate su http://gianux.spazioblog.it

  • La mia storia con infostrada è diventata una telenovela !

    la trovate su http://gianux.spazioblog.it

  • Dario 87

    Ma ca**o,di Tele2 si parla male,di Libero si parla male,qualcuno a sto punto mi sa dare un consiglio su chi affidarsi per una buona navigazione sicura adsl 24 ore su 24?Sempre che esista,si intende…Fastweb?Restare Telecom??Grazie a tutti e in particolare a Giuseppe (l’autore del blog)!

  • Dario 87

    Ma ca**o,di Tele2 si parla male,di Libero si parla male,qualcuno a sto punto mi sa dare un consiglio su chi affidarsi per una buona navigazione sicura adsl 24 ore su 24?Sempre che esista,si intende…Fastweb?Restare Telecom??Grazie a tutti e in particolare a Giuseppe (l’autore del blog)!

  • albysy

    ragazzi volete sapere na cosa chi ha sti problemi faccia una bella lettera di disdetta e cambi adsl cosi imparano perchè noneposso più non riesco a fare niente eppure mi sembra che i soldi li prendono e anche bene.io ho una bella lettera pronta x domani.un saluto a tutti

  • albysy

    ragazzi volete sapere na cosa chi ha sti problemi faccia una bella lettera di disdetta e cambi adsl cosi imparano perchè noneposso più non riesco a fare niente eppure mi sembra che i soldi li prendono e anche bene.io ho una bella lettera pronta x domani.un saluto a tutti

  • Mosè

    La mia compagna aveva sottoscritto un abbonamento con libero mini, salvo poi accorgersi dei filtri e mandarli al diavolo.
    Loro hanno continuato tramite una società di recupero crediti a vantare penali ed altro, in risposta gli ho mandato la presente, invitandoli a farmi un ingiunzione e a non rompere più le scatole con inutili e moleste richieste.
    Spero il testo vi possa essere utile per mandare al diavolo quei disonesti pitocchi.
    Con la presente sono a ribadire per l’ultima volta che le richieste avanzate per suo tramite dalla sua assistita Wind sono da considerarsi del tutto indebite, essendo esse formulate sulla scorta di un contratto da me disdettato a fronte dell’evidente inottemperanza da parte della sua assistita.
    Segnatamente, la sua assistita prometteva di vendere un servizio di connessione ad Internet denominato “libero Mini”, in merito al quale dichiarava essere privo di limitazioni, se non quanto tecnicamente imposto dalla rete telefonica e dai limiti di capacità imposti dal contratto stesso.
    Nulla in assoluto di quanto riportato nella documentazione illustrativa e nel contratto accennava a eventuali riserve da parte della sua assistita circa la possibilità di operare delle selezioni e delle limitazioni di sorta, men che mai il poter porre in essere limiti e selezioni sulle tipologie di traffico e protocolli generati dall’utenza.
    Trascorso un certo tempo mi sono accorta che in realtà venivano dal gestore applicati dei filtri atti a selezionare la tipologia di traffico generato, limitando in modo arbitrario e deliberato alcune tipologie a scapito d’altre, in particolare si limitava tutto ciò che era connesso al file sharing e alla possibilità di utilizzare in rete videogiochi, inoltre, in presenza di traffico di questo tipo in ingresso o in uscita veniva bloccata anche la semplice navigazione web.
    Simili limitazioni venivano in principio negate dal personale dell’assistenza clienti, nonostante la loro presenza fosse palese.
    Solo dopo un lungo lasso di tempo e forti pressioni da parte della clientela, la sua assistita ammetteva di aver posto in essere tali artifizi, mediante un comunicato accessibile tramite un indirizzo Web difficilmente rintracciabile: http://assistenza.libero.it/inprimopiano/full255.phtml.
    Tale indirizzo web viene reperito con notevole difficoltà consultando i comuni motori di ricerca, la sua assistita non ne fa menzione alcune nella home page, così come nella documentazione pubblicitaria, illustrativa e contrattuale.
    Detti filtri non possono essere definiti come un limite imposto dalla rete essa infatti sarebbe potenzialmente in grado di consentire ogni tipologia di traffico, fermo restando la necessità di disporre di banda passante adeguata rispetto al numero reale di utenti; il limite viene deliberatamente posto in essere dalla sua assistita mediante il suddetto artifizio, allo scopo di evitare così di acquistare dal proprietario della rete ulteriore banda passante per garantire la sufficiente qualità agli utenti.
    Evidente che il mancato acquisto di banda passante rappresenti per la sua assistita un risparmio, ovvero, una migliore remunerazione a scapito della clientela, ancor meglio, un illecito guadagno.

    Evidente, ancora, come il servizio erogato rappresenti una connessione con evidenti e forti limitazioni, ovvero, un servizio nettamente più scadente e certamente assai differente rispetto a quanto proposto ingannevolmente dalla sua assistita che, ricordo, promette una connessione senza limiti.
    Ulteriore aspetto che necessariamente deriva dall’operare una selezione sulla qualità e tipo di traffico generato è la necessità da parte del gestore di porre in essere una minuziosa analisi di questi, ovvero, un palese violazione di ogni più elementare diritto alla riservatezza.
    L’applicazione di detti filtri configura una variazione sostanziale dei termini contrattuali, più precisamente , una palese violazione dell’art. 7, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, pure citato all’art. 7.1 del contratto.
    Evidente che se la sua assistita avesse offerto come dichiarato nella propria carta dei servizi e secondo quanto previsto dai regolamenti delle varie authority, nonché dal codice civile, le effettive condizioni di erogazione del servizio, per un prezzo analogo mi sarei rivolta ad altro gestore che ad un prezzo pressoché identico mi avrebbe fornito un servizio di connessione realmente illimitato.
    Allorché la sua assistita, in seguito al mio recesso a mezzo fax, ha provveduto a liberare la mia utenza ho sottoscritto un nuovo contratto con altro gestore (Tiscali), il quale ad un prezzo pressoché identico a quanto proposto dalla sua assistita mi fornisce un servizio effettivamente rivo di limitazioni e filtri.
    Non vi è dubbio che detto contratto è stato stipulato solamente in forza delle mendaci asserzioni della sua assistita, ovvero, mediante un inganno volto a carpire la buona fede dei consumatori, volto altresì ad alterare le giuste condizioni di libera concorrenza.
    Alla luce di quanto esposto appare evidente che il contratto da me sottoscritto con Wind sia da ritenersi nullo, concluso solamente in virtù di una evidente frode e pertanto ogni richiesta di pagamenti da parte vostra sia del tutto indebita.
    Fermo restando la necessità di consultarmi con un legale di mia fiducia e con l’associazione di consumerti di cui sono membro, ritengo vi siano i presupposti per procedere ad una querela nei confronti della sua assistita per l’odioso reato di tuffa, a mio parere si presentano infatti tutti gli elementi costitutivi: l’inganno e l’ingiusto profitto.
    Non vi è dubbio che quanto promesso dalla sua assistita non corrisponda affatto a ciò che in realtà è stato da essa fornito e che solamente sulla scorta di tali promesse io abbia sottoscritto il contratto e onorato i pagamenti fino all’avvenuto recesso, fornendo a Wind un ingiusto profitto, inoltre, i minori investimenti effettuati da Wind per mezzo dell’espediente dei filtri sono evidentemente volti a migliorare la rimuneratività dei clienti a loro scapito.
    Qualora alla luce della presente riteniate comunque di avere buon diritto a rivalervi ne miei confronti per le somme finora vantate, vi invito ad assumere le opportune iniziative giudiziarie, non ultima l’ingiunzione di pagamento cui farà seguito opportuna opposizione da parte mia e attribuzione dei relativi costi e danni.
    Sono con la presente a diffidarvi dal persistere con moleste, quanto vane, richieste di tali indebiti pagamenti, diversamente, mi vedrò costretta ad assumere ogni iniziativa a tutela dei miei diritti e interessi, addebitandovi ogni danno, onere e spesa.
    Con i migliori saluti.

  • Mosè

    La mia compagna aveva sottoscritto un abbonamento con libero mini, salvo poi accorgersi dei filtri e mandarli al diavolo.
    Loro hanno continuato tramite una società di recupero crediti a vantare penali ed altro, in risposta gli ho mandato la presente, invitandoli a farmi un ingiunzione e a non rompere più le scatole con inutili e moleste richieste.
    Spero il testo vi possa essere utile per mandare al diavolo quei disonesti pitocchi.
    Con la presente sono a ribadire per l’ultima volta che le richieste avanzate per suo tramite dalla sua assistita Wind sono da considerarsi del tutto indebite, essendo esse formulate sulla scorta di un contratto da me disdettato a fronte dell’evidente inottemperanza da parte della sua assistita.
    Segnatamente, la sua assistita prometteva di vendere un servizio di connessione ad Internet denominato “libero Mini”, in merito al quale dichiarava essere privo di limitazioni, se non quanto tecnicamente imposto dalla rete telefonica e dai limiti di capacità imposti dal contratto stesso.
    Nulla in assoluto di quanto riportato nella documentazione illustrativa e nel contratto accennava a eventuali riserve da parte della sua assistita circa la possibilità di operare delle selezioni e delle limitazioni di sorta, men che mai il poter porre in essere limiti e selezioni sulle tipologie di traffico e protocolli generati dall’utenza.
    Trascorso un certo tempo mi sono accorta che in realtà venivano dal gestore applicati dei filtri atti a selezionare la tipologia di traffico generato, limitando in modo arbitrario e deliberato alcune tipologie a scapito d’altre, in particolare si limitava tutto ciò che era connesso al file sharing e alla possibilità di utilizzare in rete videogiochi, inoltre, in presenza di traffico di questo tipo in ingresso o in uscita veniva bloccata anche la semplice navigazione web.
    Simili limitazioni venivano in principio negate dal personale dell’assistenza clienti, nonostante la loro presenza fosse palese.
    Solo dopo un lungo lasso di tempo e forti pressioni da parte della clientela, la sua assistita ammetteva di aver posto in essere tali artifizi, mediante un comunicato accessibile tramite un indirizzo Web difficilmente rintracciabile: http://assistenza.libero.it/inprimopiano/full255.phtml.
    Tale indirizzo web viene reperito con notevole difficoltà consultando i comuni motori di ricerca, la sua assistita non ne fa menzione alcune nella home page, così come nella documentazione pubblicitaria, illustrativa e contrattuale.
    Detti filtri non possono essere definiti come un limite imposto dalla rete essa infatti sarebbe potenzialmente in grado di consentire ogni tipologia di traffico, fermo restando la necessità di disporre di banda passante adeguata rispetto al numero reale di utenti; il limite viene deliberatamente posto in essere dalla sua assistita mediante il suddetto artifizio, allo scopo di evitare così di acquistare dal proprietario della rete ulteriore banda passante per garantire la sufficiente qualità agli utenti.
    Evidente che il mancato acquisto di banda passante rappresenti per la sua assistita un risparmio, ovvero, una migliore remunerazione a scapito della clientela, ancor meglio, un illecito guadagno.

    Evidente, ancora, come il servizio erogato rappresenti una connessione con evidenti e forti limitazioni, ovvero, un servizio nettamente più scadente e certamente assai differente rispetto a quanto proposto ingannevolmente dalla sua assistita che, ricordo, promette una connessione senza limiti.
    Ulteriore aspetto che necessariamente deriva dall’operare una selezione sulla qualità e tipo di traffico generato è la necessità da parte del gestore di porre in essere una minuziosa analisi di questi, ovvero, un palese violazione di ogni più elementare diritto alla riservatezza.
    L’applicazione di detti filtri configura una variazione sostanziale dei termini contrattuali, più precisamente , una palese violazione dell’art. 7, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, pure citato all’art. 7.1 del contratto.
    Evidente che se la sua assistita avesse offerto come dichiarato nella propria carta dei servizi e secondo quanto previsto dai regolamenti delle varie authority, nonché dal codice civile, le effettive condizioni di erogazione del servizio, per un prezzo analogo mi sarei rivolta ad altro gestore che ad un prezzo pressoché identico mi avrebbe fornito un servizio di connessione realmente illimitato.
    Allorché la sua assistita, in seguito al mio recesso a mezzo fax, ha provveduto a liberare la mia utenza ho sottoscritto un nuovo contratto con altro gestore (Tiscali), il quale ad un prezzo pressoché identico a quanto proposto dalla sua assistita mi fornisce un servizio effettivamente rivo di limitazioni e filtri.
    Non vi è dubbio che detto contratto è stato stipulato solamente in forza delle mendaci asserzioni della sua assistita, ovvero, mediante un inganno volto a carpire la buona fede dei consumatori, volto altresì ad alterare le giuste condizioni di libera concorrenza.
    Alla luce di quanto esposto appare evidente che il contratto da me sottoscritto con Wind sia da ritenersi nullo, concluso solamente in virtù di una evidente frode e pertanto ogni richiesta di pagamenti da parte vostra sia del tutto indebita.
    Fermo restando la necessità di consultarmi con un legale di mia fiducia e con l’associazione di consumerti di cui sono membro, ritengo vi siano i presupposti per procedere ad una querela nei confronti della sua assistita per l’odioso reato di tuffa, a mio parere si presentano infatti tutti gli elementi costitutivi: l’inganno e l’ingiusto profitto.
    Non vi è dubbio che quanto promesso dalla sua assistita non corrisponda affatto a ciò che in realtà è stato da essa fornito e che solamente sulla scorta di tali promesse io abbia sottoscritto il contratto e onorato i pagamenti fino all’avvenuto recesso, fornendo a Wind un ingiusto profitto, inoltre, i minori investimenti effettuati da Wind per mezzo dell’espediente dei filtri sono evidentemente volti a migliorare la rimuneratività dei clienti a loro scapito.
    Qualora alla luce della presente riteniate comunque di avere buon diritto a rivalervi ne miei confronti per le somme finora vantate, vi invito ad assumere le opportune iniziative giudiziarie, non ultima l’ingiunzione di pagamento cui farà seguito opportuna opposizione da parte mia e attribuzione dei relativi costi e danni.
    Sono con la presente a diffidarvi dal persistere con moleste, quanto vane, richieste di tali indebiti pagamenti, diversamente, mi vedrò costretta ad assumere ogni iniziativa a tutela dei miei diritti e interessi, addebitandovi ogni danno, onere e spesa.
    Con i migliori saluti.

  • Mario

    Infostrada guasti.

    Appena navighi lentamente o disconnette continuamente, aprono una procedura di guasto e riducono la banda, così risolvono le disconnessioni continue, è normale? Il contratto non lo prevede, quindi, Italia dei furbi!

  • Mario

    Infostrada guasti.

    Appena navighi lentamente o disconnette continuamente, aprono una procedura di guasto e riducono la banda, così risolvono le disconnessioni continue, è normale? Il contratto non lo prevede, quindi, Italia dei furbi!

  • rodolfo

    beh leggo questi commenti e mi vengono i dubbi!!io ho avuto telecom e qnd ho rikiesto l’adsl un macello mi hanno inviato 2modem e la linea adsl nella mia azienda(da specificare era un contratto aziendale)è arrivata dopo circa 5 2 mesi x i modem perchè mi diedero prima un modem e poi un altro totale 7mesi di attesa x alice l’adsl di telecom….una tragedia(per nn parlare dei consulenti del 187)
    da 2 anni ho infostrada su rete diretta con distacco da telecom x le aziende ero scettico quando l’ho attivata xkè ho letto i commenti su di essa e ho avuto paura xkè se in azienda ti staccano il telef o internet è una tragedia…Vi posso assicurare ke nn ho mai avuto problemi ho un adsl 4 mega molto veloce( veloce di quella ke avev della alice ed era sempre a 4 mega) le persone ke conosco nn hanno problemi con infostrada,sicuramente penso ci sarà ki avrà avuto problemi tutti i gestori hanno dato x forza problemi a qualcuno ma questi attacchi ad infostrada li vedo un pò eccessivi bhòòò NB ho da poco anke a casa infostrada e scarico su e-mule veramente molto veloce 🙂

  • rodolfo

    beh leggo questi commenti e mi vengono i dubbi!!io ho avuto telecom e qnd ho rikiesto l’adsl un macello mi hanno inviato 2modem e la linea adsl nella mia azienda(da specificare era un contratto aziendale)è arrivata dopo circa 5 2 mesi x i modem perchè mi diedero prima un modem e poi un altro totale 7mesi di attesa x alice l’adsl di telecom….una tragedia(per nn parlare dei consulenti del 187)
    da 2 anni ho infostrada su rete diretta con distacco da telecom x le aziende ero scettico quando l’ho attivata xkè ho letto i commenti su di essa e ho avuto paura xkè se in azienda ti staccano il telef o internet è una tragedia…Vi posso assicurare ke nn ho mai avuto problemi ho un adsl 4 mega molto veloce( veloce di quella ke avev della alice ed era sempre a 4 mega) le persone ke conosco nn hanno problemi con infostrada,sicuramente penso ci sarà ki avrà avuto problemi tutti i gestori hanno dato x forza problemi a qualcuno ma questi attacchi ad infostrada li vedo un pò eccessivi bhòòò NB ho da poco anke a casa infostrada e scarico su e-mule veramente molto veloce 🙂

  • tonico

    INFOSTRADA: CHE SCHIFO ! ! !
    Nei primi giorni del mese di ottobre 2007 chiamavo il servizio vendite di Infostrada, facendo presente che avevo bisogno di attivare in tempi brevi un servizio ADSL. Mi veniva fornita, previa verifica dell’operatore sulla disponibilità del servizio sulla linea (risultata peraltro positiva) la possibilità di attivazione in un tempo massimo di 15 giorni(? ? ?) non essendovi mai stato attivato alcun servizio ADSL. Sulla scorta di quanto indicato, attivavo fiducioso, il servizio “Libero Mini ADSL”.
    Il servizio mi è stato attivato soltanto a febbraio, dopo circa 4 mesi e con mancanza di portante! ! !
    La segnalazione della mancanza di portante, necessaria per poter navigare, da farsi tassativamente al numero a pagamento 892.155, mi è costata 10 euro e un’altra settimana di attesa.
    Ho mandato fax di reclamo ad Infostrada tutti i giorni per quattro mesi: non si sono degnati di alcun cenno di riscontro.
    Adesso pago un servizio 4 mega(?) lo stesso prezzo di un 7 mega della concorrenza.con la velocità reale con cui navigo poco maggiore di quella del mio vecchio servizio analogico a 56 K: altro che 4 mega ! ! !
    Ho mandato una raccomandata A.R. di reclamo: non si sono degnati di alcun cenno di riscontro.
    Domani mattina inoltro la raccomandata di disdetta ! ! ! ! ! ! ! ! ! !
    Meditate prima di scegliere Infostrada ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

  • tonico

    INFOSTRADA: CHE SCHIFO ! ! !
    Nei primi giorni del mese di ottobre 2007 chiamavo il servizio vendite di Infostrada, facendo presente che avevo bisogno di attivare in tempi brevi un servizio ADSL. Mi veniva fornita, previa verifica dell’operatore sulla disponibilità del servizio sulla linea (risultata peraltro positiva) la possibilità di attivazione in un tempo massimo di 15 giorni(? ? ?) non essendovi mai stato attivato alcun servizio ADSL. Sulla scorta di quanto indicato, attivavo fiducioso, il servizio “Libero Mini ADSL”.
    Il servizio mi è stato attivato soltanto a febbraio, dopo circa 4 mesi e con mancanza di portante! ! !
    La segnalazione della mancanza di portante, necessaria per poter navigare, da farsi tassativamente al numero a pagamento 892.155, mi è costata 10 euro e un’altra settimana di attesa.
    Ho mandato fax di reclamo ad Infostrada tutti i giorni per quattro mesi: non si sono degnati di alcun cenno di riscontro.
    Adesso pago un servizio 4 mega(?) lo stesso prezzo di un 7 mega della concorrenza.con la velocità reale con cui navigo poco maggiore di quella del mio vecchio servizio analogico a 56 K: altro che 4 mega ! ! !
    Ho mandato una raccomandata A.R. di reclamo: non si sono degnati di alcun cenno di riscontro.
    Domani mattina inoltro la raccomandata di disdetta ! ! ! ! ! ! ! ! ! !
    Meditate prima di scegliere Infostrada ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

  • luca

    Sono 6 mesi che ho una linea lentissima,le richieste di assistenza vengono completamente ignorate (ricevo sempre le solite mail preconfezionate tutte uguali).
    Infine sono quasi 2 mesi che attendo la liberazione della portante…

  • luca

    Sono 6 mesi che ho una linea lentissima,le richieste di assistenza vengono completamente ignorate (ricevo sempre le solite mail preconfezionate tutte uguali).
    Infine sono quasi 2 mesi che attendo la liberazione della portante…

  • Eli

    io invece è dal 26 di febbraio che ho disdettato la adsl con la libeo, è dal 27 marzo che non ho l’adsl ed è da quel giorno che cerco di farmi liberare la portante…senza successo…sto impazzendo!
    come posso fare?

  • Eli

    io invece è dal 26 di febbraio che ho disdettato la adsl con la libeo, è dal 27 marzo che non ho l’adsl ed è da quel giorno che cerco di farmi liberare la portante…senza successo…sto impazzendo!
    come posso fare?

  • romasebba

    Contestazione

    Date : Mon, 9 Jun 2008
    Subject : stato attivazione adsl

    con questa vorrei farvi presente che l’attivazione dell’adsl eseguita recentemente con vs nuovo numero XXXXXXXX intestato ad XXXXXXX NON da i risultati sperati; nonostante gli sforzi dei vs tecnici intervenuti, causa vetustà della linea, viene detto, la sospirata velocità 2 – 4 – 8 mega (temo che non siamo nemmeno ai kbit, siamo rimasti agli .. etti) è pura illusione. L’accesso ad internet è lentissimo con frequenti disconnessioni tanto da non sapere se sia più conveniente – palesemente per il sottoscritto – mantenere il contratto in essere. Non so se ci possa essere la possibilità di poter utilizzare il vs router con, per esempio, una sim dati; fatemi sapere se vi siano possibili diverse alternative. Allo stato attuale, sono desolato, il servizio è inutile tanto che sono costretto a continuare ad usare la mia precedente sim dati vodafone per i collegamenti internet con costi, sempre per lo scrivente, chiaramente doppi.
    Ringraziando per l’attenzione che vorreste dedicare

    uno dei problemi
    ==============================================================

    Al momento del ripristino del collegamento senza fili appare il seguente messaggio:

    Impossibile completare il ripristino.
    Impossibile completare la seguente azione: cancellazione cache dns
    Per ottenere assistenza contattare il responsabile della gestione rete

    =================================================================

    Le Risposte: luglio ’08

    Gentile Cliente, ti informiamo che questo indirizzo
    e-mail e’ ad oggi configurato solo per permettere l’invio di e-mail e non
    per ricevere altre comunicazioni.
    Se hai bisogno di maggiori informazioni sul tuo abbonamento ADSL puoi contattare il numero gratuito 800-990100 a tua disposizione 24 ore su 24.

    Cordiali saluti,

    Lo staff di Libero ADSL”

    QUINDI – morale ECCOTI FREGATO

  • romasebba

    Contestazione

    Date : Mon, 9 Jun 2008
    Subject : stato attivazione adsl

    con questa vorrei farvi presente che l’attivazione dell’adsl eseguita recentemente con vs nuovo numero XXXXXXXX intestato ad XXXXXXX NON da i risultati sperati; nonostante gli sforzi dei vs tecnici intervenuti, causa vetustà della linea, viene detto, la sospirata velocità 2 – 4 – 8 mega (temo che non siamo nemmeno ai kbit, siamo rimasti agli .. etti) è pura illusione. L’accesso ad internet è lentissimo con frequenti disconnessioni tanto da non sapere se sia più conveniente – palesemente per il sottoscritto – mantenere il contratto in essere. Non so se ci possa essere la possibilità di poter utilizzare il vs router con, per esempio, una sim dati; fatemi sapere se vi siano possibili diverse alternative. Allo stato attuale, sono desolato, il servizio è inutile tanto che sono costretto a continuare ad usare la mia precedente sim dati vodafone per i collegamenti internet con costi, sempre per lo scrivente, chiaramente doppi.
    Ringraziando per l’attenzione che vorreste dedicare

    uno dei problemi
    ==============================================================

    Al momento del ripristino del collegamento senza fili appare il seguente messaggio:

    Impossibile completare il ripristino.
    Impossibile completare la seguente azione: cancellazione cache dns
    Per ottenere assistenza contattare il responsabile della gestione rete

    =================================================================

    Le Risposte: luglio ’08

    Gentile Cliente, ti informiamo che questo indirizzo
    e-mail e’ ad oggi configurato solo per permettere l’invio di e-mail e non
    per ricevere altre comunicazioni.
    Se hai bisogno di maggiori informazioni sul tuo abbonamento ADSL puoi contattare il numero gratuito 800-990100 a tua disposizione 24 ore su 24.

    Cordiali saluti,

    Lo staff di Libero ADSL”

    QUINDI – morale ECCOTI FREGATO

  • joana

    IO SN FREGATA xke pago un servizio ke n utilizzo visto ke n funziona il server, NN RIESCO A PARLARE CON NESSUNO, quella registrazione al 155 è la cosa piu vergognosa ke esiste xke nn si va a capo d niente, contatatemi voi visto ke io nn ci riesco, xke se ci riuscisse avrei cambiato servizio…grrrr

  • joana

    IO SN FREGATA xke pago un servizio ke n utilizzo visto ke n funziona il server, NN RIESCO A PARLARE CON NESSUNO, quella registrazione al 155 è la cosa piu vergognosa ke esiste xke nn si va a capo d niente, contatatemi voi visto ke io nn ci riesco, xke se ci riuscisse avrei cambiato servizio…grrrr

  • incavolata…

    kefregaturainfostrada…

  • incavolata…

    kefregaturainfostrada…

  • Come in tutte le cose c’e’ chi si trova bene e chi no…mi permetto di dire la mia.

    Abito a Brescia centro, in città, ho sembra avuto Libero ADSL fin dai tempi in cui ti davano 300kb/s in down e a me va sempre molto veloce.

    Mi hanno sempre fatto tutti gli upgrade di banda in breve tempo e le uniche volte che ho avuto giu’ la linea era per normale manutenzione.

    Ora ho una 20mbit/s che synca a 10mbit/s a causa del mio doppino vecchio/distanza dalla centrale ma vi assicuro che quei 10mbit/s li ho tutti (scarico ad 1MB/s molto spesso).
    Dal torrent/mulo scarico al max a 700/800 KB/s (ovviamente devo esserci tante fonti, se un torrent ha 1 seed lento non è colpa di infostrada se scaricate lenti)

    Ma non voglio giustificare Infostrada, come al solito è questione di fortuna (cavo,entrale,DSLAM,telecom,temperatura,pressione,fase lunare ecc.ecc . 🙂 )

    Ciao

  • Come in tutte le cose c’e’ chi si trova bene e chi no…mi permetto di dire la mia.

    Abito a Brescia centro, in città, ho sembra avuto Libero ADSL fin dai tempi in cui ti davano 300kb/s in down e a me va sempre molto veloce.

    Mi hanno sempre fatto tutti gli upgrade di banda in breve tempo e le uniche volte che ho avuto giu’ la linea era per normale manutenzione.

    Ora ho una 20mbit/s che synca a 10mbit/s a causa del mio doppino vecchio/distanza dalla centrale ma vi assicuro che quei 10mbit/s li ho tutti (scarico ad 1MB/s molto spesso).
    Dal torrent/mulo scarico al max a 700/800 KB/s (ovviamente devo esserci tante fonti, se un torrent ha 1 seed lento non è colpa di infostrada se scaricate lenti)

    Ma non voglio giustificare Infostrada, come al solito è questione di fortuna (cavo,entrale,DSLAM,telecom,temperatura,pressione,fase lunare ecc.ecc . 🙂 )

    Ciao

  • Valentina

    Qualcuno di voi ha avuto problemi con Infostrada, pacchetto internet-telefono voip?! L opzione che non paghi il canone telecom..?! Non si riesce a chiamare!!! La linea resiste 1 min e cade …non si riesce a chiamare il 155 perche con tutti i messaggio automatici…cade la linea giusto alla fine! …che si fa? Qualcuno ha un contatto? Quache soluzione fai da te, a parte non pagare la bolletta : D PS: non registratevi!!!

  • Valentina

    Qualcuno di voi ha avuto problemi con Infostrada, pacchetto internet-telefono voip?! L opzione che non paghi il canone telecom..?! Non si riesce a chiamare!!! La linea resiste 1 min e cade …non si riesce a chiamare il 155 perche con tutti i messaggio automatici…cade la linea giusto alla fine! …che si fa? Qualcuno ha un contatto? Quache soluzione fai da te, a parte non pagare la bolletta : D PS: non registratevi!!!

  • toraloco

    se volete ottenere qualcosa e farvi rispetare fate un reclamo scritto al garante delle tele comunicazzioni che se riesce a raggiungere un buon numero di reclami deve intervenire per forza comunque tutto qullo che fanno wind vodafone tim infostrada tiscalim e tele2 ecc ecc non ce operatore che non filrti la banda e sorlo una truffa legalizata tutti lo sanno e nessuno fa niente anche questa e italia il paese degli asini che continuano a pagare e non an diritto a niente ma doveri ne abbiamo all infinito ripero esposto al garantte per le telecomunicazzioi e rivolgetevi alle varie codacoms adiconsum e ceteraforse solo cosi potremo otenere una banda garantita minima e massima enpre altrimenti che cambino mestiere i vari ornitori a un ultima cosa perche tutti vendono internet e telleefono ma nessuno ci mette un eur per metere la fibra ottica si ventono la vechia linea telecom stra usurata in molti casi ancoa a due poli poi csa vogliamo mpretendere quondo vi propongono un nuovo gestore doete dirgli se arivi a casa mia con la fibra ottica tua io mi abbono sino vai a cagare senza mezzi termini voglio vedere che cazzo vano vendendo cadaveri per line adsl 100 operatori ma manco una linea lunica e faweb beato chi cela costa dipiu voglio proppio vedere se scarico a 1m ivece che dai 10kb ai 12kb vedete voi amici oi sono stufo di risparmiare per essere truffato esolo una truffa e ien taltro vengacon noi non la faciamo scaricare navighera allla cazzoe e non bastasse cechremo di derubarla dei pochi euro ch le restano
    da toraloco un utente analfaabeta ma molto incazzzzzzzzzzatttttooooooooooooooo

  • se volete ottenere qualcosa e farvi rispetare fate un reclamo scritto al garante delle tele comunicazzioni che se riesce a raggiungere un buon numero di reclami deve intervenire per forza comunque tutto qullo che fanno wind vodafone tim infostrada tiscalim e tele2 ecc ecc non ce operatore che non filrti la banda e sorlo una truffa legalizata tutti lo sanno e nessuno fa niente anche questa e italia il paese degli asini che continuano a pagare e non an diritto a niente ma doveri ne abbiamo all infinito ripero esposto al garantte per le telecomunicazzioi e rivolgetevi alle varie codacoms adiconsum e ceteraforse solo cosi potremo otenere una banda garantita minima e massima enpre altrimenti che cambino mestiere i vari ornitori a un ultima cosa perche tutti vendono internet e telleefono ma nessuno ci mette un eur per metere la fibra ottica si ventono la vechia linea telecom stra usurata in molti casi ancoa a due poli poi csa vogliamo mpretendere quondo vi propongono un nuovo gestore doete dirgli se arivi a casa mia con la fibra ottica tua io mi abbono sino vai a cagare senza mezzi termini voglio vedere che cazzo vano vendendo cadaveri per line adsl 100 operatori ma manco una linea lunica e faweb beato chi cela costa dipiu voglio proppio vedere se scarico a 1m ivece che dai 10kb ai 12kb vedete voi amici oi sono stufo di risparmiare per essere truffato esolo una truffa e ien taltro vengacon noi non la faciamo scaricare navighera allla cazzoe e non bastasse cechremo di derubarla dei pochi euro ch le restano
    da toraloco un utente analfaabeta ma molto incazzzzzzzzzzatttttooooooooooooooo

  • ringo

    Credo che quelli di infostrada abbiano dei seri problemi con quegli infernali e costosissimi superautomatici router con QoS e traffic shaping della cisco!

    Li hanno comprati per ottimizzare la banda evitando che magari ad un utente possa arrivare troppo e all’altro niente e anche perchè essendo superautomatici bastava comprarli accenderli e avrebbero dovuto fare tutto loro.

    Invece il superautomatismo non funziona e quelli della infostrada non sanno piu come fare perchè mettere le mani su quelle scatole nere è roba impossibile.

    Secondo me se avessero usato una batteria di italianissimi ed economici linux zeroshell forse non sarebbero cosi nella kakka e neppure i loro utenti.

  • ringo

    Credo che quelli di infostrada abbiano dei seri problemi con quegli infernali e costosissimi superautomatici router con QoS e traffic shaping della cisco!

    Li hanno comprati per ottimizzare la banda evitando che magari ad un utente possa arrivare troppo e all’altro niente e anche perchè essendo superautomatici bastava comprarli accenderli e avrebbero dovuto fare tutto loro.

    Invece il superautomatismo non funziona e quelli della infostrada non sanno piu come fare perchè mettere le mani su quelle scatole nere è roba impossibile.

    Secondo me se avessero usato una batteria di italianissimi ed economici linux zeroshell forse non sarebbero cosi nella kakka e neppure i loro utenti.

  • luca

    Ciao a tutti vi voglio raccontare la mia storia con infostrada tt incluso.Circa 1 anno fa ho fatto 1 abbonamento infostrada tt icluso cioè adsl 8 mega e telefono,premeso ke sono in ull con infostrada e sono raggiunto da adsl 2 ,quindi sono raggiunto anke dalla 20 mega:ma quì arriva il bello la mia 8 mega nei primi mesi effettivamente viaggiava effettivi a 5 mega,chiamo infostrada per segnalare il problema loro mi mandano giù 1 tecnico il giorno seguente…..fa tt i controlli del caso e mi dicono ke con la 5 mega già ho caduta di portante quindi me la abbasseranno ancora 1 pò per avere la connessione stabile,e io rispondo ma come sono in adsl2 e di conseguenza la stessa infostrada mi aveva comuniato ke potevo mettere anke la 20 mega e mo la mia linea nn sopporta la 8 mega,dico ma stiamo scherzando o ke cosa?…i problemi nn sono finiti quà , mi anno portato la velocita da 5 mega a 3 mega e pago la bolletta come una 8 mega ,a questo punto nn ci vedo richiamo infostrada e gli dico:scusate ma perkè devo pagare una adsl 8 mega e viaggia secondo vari speed test fatti a una velocita effettiva di 3 mega,quindi vorrei ke la mia bolletta fosse rivista in quanto nn vedo il perkè devo pagare 1 servizio ke nn ho e loro mi dicono ke nn si può e ke questo problema dipende da telecom e nn da loro,ma io dico se nn potete garantire la 8 mega mi venite a dire ke posso fare a 20 mega?……cose da pazzi a questo punto mi perderanno come cliente…scusate lo sfogo ciao a tutti.

  • luca

    Ciao a tutti vi voglio raccontare la mia storia con infostrada tt incluso.Circa 1 anno fa ho fatto 1 abbonamento infostrada tt icluso cioè adsl 8 mega e telefono,premeso ke sono in ull con infostrada e sono raggiunto da adsl 2 ,quindi sono raggiunto anke dalla 20 mega:ma quì arriva il bello la mia 8 mega nei primi mesi effettivamente viaggiava effettivi a 5 mega,chiamo infostrada per segnalare il problema loro mi mandano giù 1 tecnico il giorno seguente…..fa tt i controlli del caso e mi dicono ke con la 5 mega già ho caduta di portante quindi me la abbasseranno ancora 1 pò per avere la connessione stabile,e io rispondo ma come sono in adsl2 e di conseguenza la stessa infostrada mi aveva comuniato ke potevo mettere anke la 20 mega e mo la mia linea nn sopporta la 8 mega,dico ma stiamo scherzando o ke cosa?…i problemi nn sono finiti quà , mi anno portato la velocita da 5 mega a 3 mega e pago la bolletta come una 8 mega ,a questo punto nn ci vedo richiamo infostrada e gli dico:scusate ma perkè devo pagare una adsl 8 mega e viaggia secondo vari speed test fatti a una velocita effettiva di 3 mega,quindi vorrei ke la mia bolletta fosse rivista in quanto nn vedo il perkè devo pagare 1 servizio ke nn ho e loro mi dicono ke nn si può e ke questo problema dipende da telecom e nn da loro,ma io dico se nn potete garantire la 8 mega mi venite a dire ke posso fare a 20 mega?……cose da pazzi a questo punto mi perderanno come cliente…scusate lo sfogo ciao a tutti.

  • Armando

    E’ da alcuni anni che sono con INFOSTRADA, ma in questo 2009 mi accade che la linea fissa mi va via… molti mi dicono che è dovuto alla “TELECOM” la quale ha perduto un cliente e sta facendo di tutto per danneggiarlo, facendogli mancare la linea al solo scopo di far sì che decida di rientrare in “TELECOM”. Sono io e mia moglie ultra 85 anni, che posso fare?
    Vi rintgrazio per i V/s suggerimenti e meglio se mi dite a chi posso rivolgermi.-

  • E’ da alcuni anni che sono con INFOSTRADA, ma in questo 2009 mi accade che la linea fissa mi va via… molti mi dicono che è dovuto alla “TELECOM” la quale ha perduto un cliente e sta facendo di tutto per danneggiarlo, facendogli mancare la linea al solo scopo di far sì che decida di rientrare in “TELECOM”. Sono io e mia moglie ultra 85 anni, che posso fare?
    Vi rintgrazio per i V/s suggerimenti e meglio se mi dite a chi posso rivolgermi.-

  • phileas

    Tuttoincluso , anche i disservizi.
    Cliente da un anno , il router è partito in giugno , dopo migliaia di telefonate ho ricevuto il nuovo router in settembre…ma solo dopo essermi rivolto al garante.Ma non è finita…il router non è configurato bene , me ne devo accorgere io e dopo altre decine di telefonate ( ore di vita sprecate….) finalmente un tecnico da Milano si decide di verificare …ok, tutto a posto , adesso funziona…un par de palle , si disconette di continuo , il telefono non va , la velocità in down raggiunge a malapena i 440 KBs mentre la bolletta raggiunge subito i 200 euro … rivolgetevi al garante per le comunicazioni CORECOM che si trova presso la vostra sede regionale .Controllate su google per trovare il sito di riferimento .C’è un modulo da compilare ( PDF ) ed inviare anche via fax , risolvono entro 5 giorni.

  • phileas

    Tuttoincluso , anche i disservizi.
    Cliente da un anno , il router è partito in giugno , dopo migliaia di telefonate ho ricevuto il nuovo router in settembre…ma solo dopo essermi rivolto al garante.Ma non è finita…il router non è configurato bene , me ne devo accorgere io e dopo altre decine di telefonate ( ore di vita sprecate….) finalmente un tecnico da Milano si decide di verificare …ok, tutto a posto , adesso funziona…un par de palle , si disconette di continuo , il telefono non va , la velocità in down raggiunge a malapena i 440 KBs mentre la bolletta raggiunge subito i 200 euro … rivolgetevi al garante per le comunicazioni CORECOM che si trova presso la vostra sede regionale .Controllate su google per trovare il sito di riferimento .C’è un modulo da compilare ( PDF ) ed inviare anche via fax , risolvono entro 5 giorni.

  • Rodolfo

    Vorrei confermare i problemi di infostrada riguardo alle velocita adsl.
    Sono passato a Infostrada solo per avere un aumento di prestazioni adsl, la cui portante è stabile a 7,7 mb mentre invece la banda si restringe da 6 Mbps (dalle ore 2 alle 08,00) a 0,3 Mbps oscillante in modo pauroso fino aun minimo di 8 Kbps, togliendo la possibilità di utilizzo anche al telefono, che è VOIP.
    <Denuncerò infostrada anche per pubblicità ingannevole.

  • Rodolfo

    Vorrei confermare i problemi di infostrada riguardo alle velocita adsl.
    Sono passato a Infostrada solo per avere un aumento di prestazioni adsl, la cui portante è stabile a 7,7 mb mentre invece la banda si restringe da 6 Mbps (dalle ore 2 alle 08,00) a 0,3 Mbps oscillante in modo pauroso fino aun minimo di 8 Kbps, togliendo la possibilità di utilizzo anche al telefono, che è VOIP.
    <Denuncerò infostrada anche per pubblicità ingannevole.

  • abi minio

    ragazzi vi posso dire che la wind ci truffa completamente tutti i giorni con promesse e allusioni ci invoglia a passare a loro dicendo navigherete a ad alta velocita e non ci saranno problema ma quando ci si e dentro ti accorgi che sono tutte chiacchiere prima sembra che la linea va bene anche se bassa e poi non riesci più neanche a navigare chiami e dopo estenuanti attese ti risponde qualcuno incompetente e anche scortes eche ti fa fare tutto quelle procedure di rutin per poi alla fine dopo che tu ti lamenti ti riattaccano il telefono e vai di nuova a richiamare tanto sarà un’altra a rispondere .Allora basta reclamo scritto con racc.dicendo che se non avrebbero sistemato non avrei più pagato il canone adsl dovuto solo le telefonato che avrei fatto .Conclusione dopo circa sette mesi cesso il contratto con wind e ripasso con telecom la wind mi chiama e mi chiede perche voglio lasciare e io gli rispondo che non a caso la wind ha evaso anche il mio reclamo perchè non ha avuto nemmeno la creanza nel rispondere al mio reclamo come è previto dopo 45 giorni di conro mi fa scrivere da uno studio legale per la riscussione delle quote da me non pagate usando anche dei toni minacciosi il tutto infischiandosi di tutto quello che io avevo prospettato loro .morale quello che devono avere lo vogliono in qualsiasi maniera invece il dovuto è dato per scontato ad non averlo . se c’è qualcuno che mi puo consigliare sul da farsi accett oogni consiglio grazie

  • abi minio

    ragazzi vi posso dire che la wind ci truffa completamente tutti i giorni con promesse e allusioni ci invoglia a passare a loro dicendo navigherete a ad alta velocita e non ci saranno problema ma quando ci si e dentro ti accorgi che sono tutte chiacchiere prima sembra che la linea va bene anche se bassa e poi non riesci più neanche a navigare chiami e dopo estenuanti attese ti risponde qualcuno incompetente e anche scortes eche ti fa fare tutto quelle procedure di rutin per poi alla fine dopo che tu ti lamenti ti riattaccano il telefono e vai di nuova a richiamare tanto sarà un’altra a rispondere .Allora basta reclamo scritto con racc.dicendo che se non avrebbero sistemato non avrei più pagato il canone adsl dovuto solo le telefonato che avrei fatto .Conclusione dopo circa sette mesi cesso il contratto con wind e ripasso con telecom la wind mi chiama e mi chiede perche voglio lasciare e io gli rispondo che non a caso la wind ha evaso anche il mio reclamo perchè non ha avuto nemmeno la creanza nel rispondere al mio reclamo come è previto dopo 45 giorni di conro mi fa scrivere da uno studio legale per la riscussione delle quote da me non pagate usando anche dei toni minacciosi il tutto infischiandosi di tutto quello che io avevo prospettato loro .morale quello che devono avere lo vogliono in qualsiasi maniera invece il dovuto è dato per scontato ad non averlo . se c’è qualcuno che mi puo consigliare sul da farsi accett oogni consiglio grazie

  • giuseppe

    anche a me mi hanno fatto il pacco,mi chiamarono per convincermi in tutti i modi,dopo 3 giorni mi sono fatto convincere,mi disse che la zona dove abitavo era ben coperta dall’adsl wind-infostrada e che era molto meglio della telecom,mi disse che sarebbe venuto a casa mia un tecnico con il modem della wind-infostrada per connettere il pc al modem,in poche parole dopo ho scoperto che non viene nessun tecnico e che si deve connettere al modem della telecom,ancora dopo mi dicono che l’adsl non va come dovrebbe perche’il modem della telecom non e’compatibile,ancora dopo mi dicono che devo chiamare un tecnico a controllare il mio impianto telefonico,cmq un casino,ho dovuto staccare tutto per non cacciare altri soldi e perdere altro tempo,se lo vedra’un mio avvocato a fargliela pagare

  • giuseppe

    anche a me mi hanno fatto il pacco,mi chiamarono per convincermi in tutti i modi,dopo 3 giorni mi sono fatto convincere,mi disse che la zona dove abitavo era ben coperta dall’adsl wind-infostrada e che era molto meglio della telecom,mi disse che sarebbe venuto a casa mia un tecnico con il modem della wind-infostrada per connettere il pc al modem,in poche parole dopo ho scoperto che non viene nessun tecnico e che si deve connettere al modem della telecom,ancora dopo mi dicono che l’adsl non va come dovrebbe perche’il modem della telecom non e’compatibile,ancora dopo mi dicono che devo chiamare un tecnico a controllare il mio impianto telefonico,cmq un casino,ho dovuto staccare tutto per non cacciare altri soldi e perdere altro tempo,se lo vedra’un mio avvocato a fargliela pagare

  • stefano

    Ma ancora state a credere a tutte le puttanate che raccontano gli operatori , intesi come telefonisti che guadagnano per ogni contratto fatto, e agli operatori intesi come infostrada teledue etc. ?
    Sono tutti una manica di contapalle, alla fine quello che decide tutto è l’ultimo miglio, se il doppino che parte dalla centrale e arriva a casa vostra fa cagare avrete sempre una velocità di collegamento ridicola e telecom non si metterà certo a cambiare e migliorare il collegamento per fare un favore alla concorrenza.
    L’unico con una certa affidabilità è fastweb su fibra ottica, tutto il resto sono chiacchiere.
    stefano

  • stefano

    Ma ancora state a credere a tutte le puttanate che raccontano gli operatori , intesi come telefonisti che guadagnano per ogni contratto fatto, e agli operatori intesi come infostrada teledue etc. ?
    Sono tutti una manica di contapalle, alla fine quello che decide tutto è l’ultimo miglio, se il doppino che parte dalla centrale e arriva a casa vostra fa cagare avrete sempre una velocità di collegamento ridicola e telecom non si metterà certo a cambiare e migliorare il collegamento per fare un favore alla concorrenza.
    L’unico con una certa affidabilità è fastweb su fibra ottica, tutto il resto sono chiacchiere.
    stefano

  • ciro

    infostrada non si preocupa della tua privacy.
    da il tuo indirizo email a tutti per incassare
    soldi.non abonatevi a infostrada sono degli imbroglioni ladri ciao…….

  • ciro

    infostrada non si preocupa della tua privacy.
    da il tuo indirizo email a tutti per incassare
    soldi.non abonatevi a infostrada sono degli imbroglioni ladri ciao…….

  • PER CHI HA PROBLEMI STASERA A CONNETTERSI USATE QUESTA GUIDA

    http://www.cambiodns.com/home.php

    e mettete

    DNS Primario
    8.8.8.8
    DNS Secondario
    208.67.222.222

    a me funziona tutto! xkè nn entra in nessun sito per un fatto di problema nazionale. ciao!

  • PER CHI HA PROBLEMI STASERA A CONNETTERSI USATE QUESTA GUIDA

    http://www.cambiodns.com/home.php

    e mettete

    DNS Primario
    8.8.8.8
    DNS Secondario
    208.67.222.222

    a me funziona tutto! xkè nn entra in nessun sito per un fatto di problema nazionale. ciao!

  • seby

    non ho capito bene.. se non paghi perchè non funziona il servizio adsl ti mettono pure gli avvocati?? minkia un inculata doppia.. scusate il termine ma ci vuole.. io ho attivato absolute adsl 7 mb perchè con telecom non potevo attivare.. perchè in centrale non hanno disponibilità di flag per nuova attivazione..e invece nel sito di infostrada e parlando con il 155 c’era la disponibilità… diciamo che iniziano male.. attivato l’8 marzo.. lo stesso giorno arriva il modem, il problema assenza di portante.. aspetto un giorno con il modem acceso.. il giorno dopo chiamo e aprono una segnalazione di guasto.. ora devo aspettare che mi chiami il tecnico.. ma è possibile che attivino il servizio pur non essendoci la disponibilità dell’adsl?? io aspetto ancora anche se non volevo far passare i 10 giorni per poter mandare la disdetta senza dover pagare nulla.. ma se non funziona neanche più avanti non pago nulla se lo vogliono staccare bene.. se no non me ne frega.. poi voglio vedere che avrà ragione..

  • seby

    non ho capito bene.. se non paghi perchè non funziona il servizio adsl ti mettono pure gli avvocati?? minkia un inculata doppia.. scusate il termine ma ci vuole.. io ho attivato absolute adsl 7 mb perchè con telecom non potevo attivare.. perchè in centrale non hanno disponibilità di flag per nuova attivazione..e invece nel sito di infostrada e parlando con il 155 c’era la disponibilità… diciamo che iniziano male.. attivato l’8 marzo.. lo stesso giorno arriva il modem, il problema assenza di portante.. aspetto un giorno con il modem acceso.. il giorno dopo chiamo e aprono una segnalazione di guasto.. ora devo aspettare che mi chiami il tecnico.. ma è possibile che attivino il servizio pur non essendoci la disponibilità dell’adsl?? io aspetto ancora anche se non volevo far passare i 10 giorni per poter mandare la disdetta senza dover pagare nulla.. ma se non funziona neanche più avanti non pago nulla se lo vogliono staccare bene.. se no non me ne frega.. poi voglio vedere che avrà ragione..

  • Robertina

    ciao a tt ragazzi..ho letto i vostri kommenti e mi spiace siano kapitati tt qst malkonenti xkè ho sempre konsiderato BUON FUNZIONANTE il gestore della wind infostrada almeno x me ke avendolo da anni nn ho mai avuto ness1 tipo di disservizio..kmq eventualmnt c’ è qlk1 interessato alle offerte e ad 1 passaggio di telefonia fissa a wind infostrada mi kontatti.. ho 1 amika ke lavora in 1 call center infostrada!

    • Moro

      io vorrei farlo….URGENTEMENTE!!

  • Robertina

    ciao a tt ragazzi..ho letto i vostri kommenti e mi spiace siano kapitati tt qst malkonenti xkè ho sempre konsiderato BUON FUNZIONANTE il gestore della wind infostrada almeno x me ke avendolo da anni nn ho mai avuto ness1 tipo di disservizio..kmq eventualmnt c’ è qlk1 interessato alle offerte e ad 1 passaggio di telefonia fissa a wind infostrada mi kontatti.. ho 1 amika ke lavora in 1 call center infostrada!

    • Moro

      io vorrei farlo….URGENTEMENTE!!

  • Zeb

    Ciao. Devo ringraziarvi tutti. Stavo per fare questa cazzata, cercando una offerta per farmi ADSL con infostrada. Meno male che ho letto questi post. Povero Fiorello.

  • Zeb

    Ciao. Devo ringraziarvi tutti. Stavo per fare questa cazzata, cercando una offerta per farmi ADSL con infostrada. Meno male che ho letto questi post. Povero Fiorello.

  • Angela

    sentite anche ame hanno abbassato la connessione da 7 mega a 1 mega,ma io dirò di più ,ancora di più ,la superconnessione che pagano alcuni a 20 mega viene presa dagli idioti come me? e data a loro? ,bella furbata no?Spero che la magistratura apra un inchiesta e che ci diano un direttore con quale confrontarci,basta furbizie,,,SEI UN GRANDE GIUSEPPE

  • BENEDETTOGIACHETTI3

    SONO FIGLI DI BERLUSCONI .IN UN PAESE CIVILE DOVREBBERO STARE IN GALERA.
    FIGLI DI ……..MA SONO SICURO CHE CON IL PASSARE DEL TEMPO PAGHERANNO DAZIO.
    SPER CHE FALLISCANO QUESTI CANI.

  • BENEDETTOGIACHETTI3

    CANI SCIOLTI IN CERCA DI CIBO.MERDE DAL PUNTO DI VISTA COMMERCIALE.
    NON CONOSCONO L’ETICA.SI ABBUFFANO SOLAMENTE ALLE NOSTRE SPALLE.
    PROMETTONO ANCHE SUI CONTRATTI MA LORO I SOLDI LI SPENDONO SOLO IN PUBBLICITA’.NON SANNO FARE ALTRO E NON SONO IN GRADO DI GESTIRE LA LORO AZIENDA SE NON IN MODO TRUFFALDINO.
    UN LORO VENDITORE MI HA ROTTO LE SCATOLE PERSEGUITANDOMI CON TELEFONATE CONTINUE ( TELEFONO DEL VENDITORE CERTO MARCO 3483198084) GLI HO FIRMATO IL CONTRATTO PER COMPASSIONE (TUTTI HANNO IL DIRITTO DI LAVORARE) MA ME NE PENTO AMARAMENTE.SONO DUE GIORNI CHE MI HANNO STACCATO LA LINEA TELEFONICA PER IL PASSAGGIO DA TELECOM AD INFOSTRADA .NON HO RICEVUTO IL
    ROUTER QUINDI SONO CERTO CHE NON POTRO’ NAVIGARE SE NON PASSERANNO ALMENO QUINDICI GIORNI.HO TELEFONATO PER AVERE SPIEGAZIONI E A DISTANZA DI POCHI MINUTI,DUE OPERATORI DIFFERENTI MI HANNO DATO DUE RISPOSTE DIVERSE
    IMBROGLIONE IL PADRE ,IMBROGLIONI I FIGLI.CERCATEVI LAVORI PIU’ SERI,LA ZAPPA VI MANTINENE IN FORMA PERFETTA LA LINGUA SCIOLTA NON AIUTA E NON APPRODA A NULLA.MA E’ MAI POSSIBILE CHE LA MAGISTRATURA PER QUESTE COSE NON INTERVENGA MAI? I GARANTI DORMONO SOGNI TRANQUILLI.

  • li ho appena mandati a quel paese. ho disdetto il contratto, mai più infostrada. mi chiedo, se io pago per un sevizio, e tu non me lo fornisci, non si configura il reato di truffa?

  •  Ragazzi io avevo una domanda ho attiva la promozione happy no limit (urbane ed interurbane gratis senza scatto alla risposta) mi connetto ad internet analogicamente, prima non pagavo la chiamata adesso mi hanno mandato una bolletta di 600 euro e mi hanno detto che ho cambiato il numero per la connessione che effettivamente è vero ma non è sempre una chiamata verso un numero fisso? Vi prego aiutatemi…

  • Emanuele Di Matteo

    Io ho un problema serio… Praticamente scarico ISO LEGALI per lavoro come Linux, drivers, software free, video games da piattaforme cone steam (rigorosamente comprati)… È un po di tempo che se attivo il p2p tipo torrent fissato al massimo a 128 kb, la linea 8Mb (circa 700 KB/s) non viaggia niente e tutte le altre apparecchiature, come lo smartphobe, si piantano nel WiFi. Mi fottono praticamente 512 KB/s di download. Avete trovato una soluzione a questo problema ? Cosa si puo fare !